Sono presenti 299 interviste.

10/07/2018
BRUNO MANTRA
''Delle Donne stanno facendo squadra per altre Donne...''

08/07/2018
CHRISTIAN TIPALDI
''Un'opera prima che porterò, comunque vada, sempre nel mio cuore...''

tutte le interviste


interviste

26/05/2016   CRLN
  ''Mettere in ordine le idee, farne un disco, e finalmente uscire fuori dalla mia stanza...''

Si scrive CRLN, si legge Caroline… Chi è Carolina? Com’è nata la tua passione per la musica? ''La mia passione per la musica nasce quando ero piccola. Cantare mi piace proprio da sempre. Ho ancora dei video di quando avevo quattro anni in cui mi inventavo canzoni su qualsiasi cosa e cantavo parole e melodie come mi venivano e come me le sentivo. Poi sono cresciuta tra qualche lezione di canto e di chitarra, gruppi e concorsi. Il bisogno di esprimermi con la musica c’è sempre stato, finalmente ora ho avuto l’opportunità di chiudermi, mettere in ordine le idee, farne un EP e finalmente uscire fuori dalla mia stanza''. Prima donna in casa Macro Beats... Come vedi il ruolo delle donne nella musica Italiana? ''Sinceramente non vedo molte differenze tra uomini e donne anche qui in Italia. Nella musica conta chi vale davvero, poi che tu sia uomo o donna non importa veramente''. Sei giovane e già il tuo primo Ep vede collaborazioni importanti come Macro Marco e Yakamoto Kotsuga, com’è stato lavorare con artisti già affermati? ''È stato emozionante, ma allo stesso tempo divertente. All’inizio pensavo a quello che mi stava accadendo e non riuscivo a crederci, mi agitavo anche troppo, poi però, quando ho capito che era davvero ora di lavorare, ho lasciato a casa tutte le paure e ho fatto quello che più amo fare''. Pop, soul, elettronica, a quale genere sei più legata? Quale ti rispecchia di più? ''Ultimamente è l’elettronica che mi rispecchia di più, anche se il mio EP è frutto di più generi diversi. In particolare la trip hop, la downtempo e l’elettronica tendente all’hip hop mi hanno dato modo di aprirmi a nuovi mondi e nuovi modi di pensare e fare la musica''. Come sarà impostato il live? Quando avremo la possibilità di vederti? ''Abbiamo in programma tre showcase gratuiti: Il primo il 17 Giugno alla Santeria di via Paladini 8 a Milano, poi tornerò a Roma, il 18 Giugno sarò al Monk di via Mirri 35 e il 19 giugno proporrò un set acustico al Suede Store di via dei Serpenti 127. In entrambe queste date sarò accompagnata da Alberto Brutti (membro della band di elettronica sperimentale John Garage) che suonerà basso e controller, mentre io suonerò la mia amata chitarra elettrica. Per il tour staremo a vedere (ride)''.