Sono presenti 238 interviste.

09/08/2017
LA CHANCE SU MARTE
''Su Marte, per poter iniziare una nuova vita...''

18/07/2017
SYNCAGE
''Per quanto un disco possa essere suonato e registrato bene, non potrà mai ricreare l’impatto e l’energia di una performance dal vivo...''

tutte le interviste


interviste

09/08/2017   LA CHANCE SU MARTE
  ''Su Marte, per poter iniziare una nuova vita...''

Il 30 giugno è uscito il singolo omonimo d'esordio discografico della band marchigiana LA CHANCE SU MARTE, che anticipa la pubblicazione del disco in autunno, distribuito e promosso da Alka Record Label. Abbiamo incontrato la band, e ci hanno parlato dei loro progetti futuri, ci hanno introdotti nel loro mondo musicale e ci hanno parlato delle loro influenze musicali.

Il vostro singolo d'esordio è uscito per Alka record label il 30 giugno, volete parlarcene? ''Il 30 Giugno è uscito il nostro primo singolo “La Chance Su Marte”. Questo brano è nato all'inizio dello scorso inverno nel fantastico Freedom Recording Studio con l'aiuto di Massimiliano Lambertini & Michele Guberti. Abbiamo lavorato per un intensa settimana giorno e notte alla ricerca di un sound fresco e moderno. Questa nuova sfida ci ha permesso di crescere e di creare il nostro nuovo stile. Ora “La Chance Su Marte” incarna il nuovo ideale e il nuovo nome del gruppo, essere un'opportunità insolita, qualcosa di diverso, che sa appunto di extraterrestre''.

Quali concetti volete trasmettere al pubblico con il vostro ultimo video? ''Con il videoclip che accompagna il singolo abbiamo voluto raccontare la storia di un ragazzo che cerca di realizzarsi in un mondo ed in una società ormai malata e compromessa. Nelle scene finali del video il protagonista riesce finalmente nel suo sogno quello appunto di andare su Marte, dove potrà, metaforicamente parlando, iniziare una nuova vita''.

Secondo voi come è stato accolto il singolo dal pubblico? ''Secondo noi è stato un bel esordio, siamo soddisfatti di come stanno andando le cose! Il singolo è piaciuto fin da subito dopo il primo ascolto. Sinceramente non ci aspettavamo tutto questo riscontro positivo da parte del pubblico, ma sicuramente ci da la voglia e la forza di continuare su questa strada!''.

Da dove traete ispirazione per la vostra musica? ''In Italia il nostro genere è in via di espansione, quindi è possibile sperimentare nuove idee. La nostra sfida è quella di riuscire ad unire testi in italiano a basi musicali più moderne ispirandoci ad autori e band come Jack Garratt, Francesco Motta, Calcutta, One Republic, Coldplay, U2...''.

Cosa vi aspettate per il futuro del progetto? State già lavorando per l'uscita del disco? ''Se tutto va bene in autunno uscirà il nostro primo EP/Album. Già stiamo lavorando alla realizzazione di nuovi brani che seguono sempre questa impronta. Speriamo che sia un futuro pieno di novità e ricco di occasioni per far ascoltare la nostra musica!''.

Per tutti i nostri lettori, come possono mettersi in contatto con voi e su quali canali si può ascoltare/acquistare il disco? ''Potete trovarci su quasi tutte le piattaforme social, soprattutto su Facebook,Instagram e Youtube. Il nostro singolo lo potete trovare, ascoltare e scaricare su tutti gli store come ad esempio: i-tunes, spotify, Google Play e Deezer''.