Sono presenti 330 interviste.

07/12/2018
OUT OF THE EDGE
''Obiettivo? Non porsi limiti musicalmente parlando...''

04/12/2018
BRENT STEED
Quattro chiacchiere con un ''Ufo space rocker''...

tutte le interviste


interviste

21/02/2018   DAIMON
  ''Questa società così perfetta, piena di apparenze e un po’ vuota...''

Abbiamo intervistato Corrado Pizzolato, in arte Daimon, cantautore piemontese che da poco ha pubblicato “Bedlam”, l'album d'esordio solista per (R)esisto. Abbiamo voluto scoprire qualcosa di più su questo progetto, ecco cosa ne è venuto fuori.

Ciao Corrado, innanzitutto grazie per la disponibilità. Da poco è uscito il tuo disco d'esordio come solista, vuoi parlarcene? ''Certo, è un disco di cui sono molto soddisfatto… ho cercato di scrivere pezzi più semplici e intimi… un po’ più acustici, e in cui ho cercato di attualizzare il mio sound mantenendo le mie idee punk''.

"Bedlam è il titolo del disco, quale significato ha per te? ''Letteralmente significa manicomio… ed è il titolo esatto che volevo trasmettere, è come mi sento spesso, un po’ fuori posto, come se fossi l’unico matto in questa società così perfetta, piena di apparenze e, a mio parere, un po’ vuota...''.

Come sono nate le tracce che ascoltiamo nel nuovo lavoro? ''Tutte da un chitarra acustica, a differenza di prima quando eravamo in tre, dove spesso partivo da un riff o una parte dissonante... Per quest’album ho cercato di mantenere una base per tutti i pezzi di voce e chitarra, con qualche arrangiamento inserito in pre – produzione''.

Scelta obbligata o ragionata dei testi in inglese? ''Ragionata… molto dipende da ciò che ascolto, dalla musica che mi piace''.

Il primo singolo che ha anticipato l’uscita dell'album è la traccia omonima "Bedlam". Secondo te come è stato accolto il singolo dal pubblico? ''Mah, direi bene: il senso di claustrofobia e disagio che volevo trasmettere con il video è stato captato e, in parte, capito''.

Qual è la tua personale visione dell’attuale scena musicale italiana? ''Mah… sempre uguale in Italia, il mainstream è sempre e comunque assolutamente pop italiano con le solite canzoni d’amore trite e ritrite… nell’ underground, ci sono progetti e cantautori validi che riescono a proporre qualcosa d’interessante''.

Cosa ti aspetti per il futuro del progetto? ''Sto iniziando a comporre qualcosa in italiano, anche se il tutto è ancora in forma molto embrionale, ma prima mi piacerebbe registrare ancora qualche pezzo punk in inglese!''.

Per tutti i nostri lettori, come possono mettersi in contatto con te e su quali canali si può ascoltare/acquistare il disco?
''Facebook: https://www.facebook.com/daimonofficial/
per il tour: https://www.facebook.com/daimonbedlamtour2018/
Instragram: https://www.instagram.com/daimonofficial/
Youtube: Bedlam (Official video): https://www.youtube.com/watch?v=vfGH-XxT1mw
per il disco:
Spotify: https://open.spotify.com/album/2S9IyCCVshaCaiClDfRC4S
I-tunes: https://itunes.apple.com/it/album/bedlam/1313317070?app=itunes&ign-itsct=1313317070-1313317070&ign-itscg=0177&ign-mpt=uo%3D4
Google Play: https://play.google.com/store/music/album/Daimon_Bedlam?id=Bva3a4ooh5whbeigd7gw42nbi4u
Per collaborazioni o chiacchierare di musica… la mail…è daimon.band@libero.it
Grazie, a presto. Daimon''.