Sono presenti 355 interviste.

15/03/2019
GIANMARCO FUSARI
''Sono un accanito sostenitore del valore positivo dell’incertezza, se governata e non subita...''

12/03/2019
CAMERA A SUD
''La musica e la voglia di mettersi in gioco hanno preso il sopravvento...''

tutte le interviste


interviste

20/12/2018   BRUNO CARUSO
  ''Ogni essere umano nasconde in sé un’artista, anche perché la vita in sé è la prima forma d’arte...''

Ciao Bruno. Benvenuto su Music Map! Presentati ai nostri lettori. ''Bruno Caruso è un sognatore, amante dell’arte in genere, ma che trova la sua vera espressività nella musica che ha coltivato fin da bambino. Credo che ogni essere umano nasconda in sé un’artista, anche perché la vita in sé è la prima forma d’arte. Mi sono avvicinato alla musica più o meno a 10 anni quando ricevetti in regalo per Natale una piccola pianola, e nello stesso periodo insieme a mio nonno costruimmo una chitarra rudimentale. Mi misi a scrivere poesie che cercavo di accompagnare con la musica, da quel momento è stato un crescendo di interesse verso questa forma d’arte''.

Lo scorso 7 dicembre è uscito il video del tuo nuovo singolo ''Aria''. Il brano nasce come invito a riflettere sul tempo che scorre. Ci spieghi cosa intendi comunicare con questa canzone? ''Le esperienze che si fanno nella vita comunque ci condizionano nelle nostre scelte e nelle filosofie che si vogliono seguire, “Aria” è appunto l’insieme di tutto questo, racchiudendo in sé la voglia di vivere al meglio con noi stressi e di conseguenza con gli altri ogni singolo giorno''.

Hai dichiarato che ''Aria'' è il brano che meglio ti rappresenta in questo momento della tua vita. Sotto quali aspetti? ''Con l’avanzare del tempo matura quella consapevolezza che correre dietro alle futilità o rincorrere i concetti che ci trasmettono quotidianamente sminuisce o addirittura annulla la nostra vera personalità. ''Aria'' è quell’essenza di cui necessitiamo per essere veramente noi stessi ed evitare così un giorno di avere dei rimpianti''.

In passato hai militato in alcune cover band di rock italiano. Questo genere ha influenzato le tue produzioni come solista? Se sì, in che modo? ''Di certo le esperienze trascorse in alcune band hanno influenzato non poco questa mia esperienza da solista, facendomi cogliere alcuni aspetti e alcune sfaccettature che spero mi aiuteranno nel mio nuovo percorso''.

''Aria'' è il primo singolo del tuo atteso album di debutto, del quale sappiamo ancora poco. Puoi darci qualche dettaglio del lavoro che stai facendo? ''L’album, prossimo all’uscita, sarà incentrato su argomenti che vanno dal sociale all’amore, ma comunque sulla base delle mie esperienze mature e personali sia dirette che indirette, con quella voglia e quella consapevolezza di voler trasmettere un messaggio di invito alla riflessione sui temi toccati''.

Stai lavorando anche ad un tour per promuovere il disco? Se si, dove potremo sentirti e vederti dal vivo? ''Al momento non è previsto un tour, essendo un lavoro completamente autoprodotto sono veramente preso pienamente nel lavoro per completare l’album. Voglio fare le cose per benino e per questo mi prendo tutto il tempo necessario per ottenere un buon risultato. Sicuramente sarà comunque il prossimo step da considerare, ma nell'ipotesi che arrivino interessi per il seguito della produzione, chissà che non si possa organizzare anche prima...''.