Sono presenti 370 interviste.

19/04/2019
OCTOPUSS
''Quando eravamo negli States ci chiamavamo “the Italian Chili Peppers”...''

18/04/2019
LUIGI SALERNO
''Ho talmente tanti sogni che un cassetto non basta... Uno è scappato via ed è diventato un album...''

tutte le interviste


interviste

16/04/2019   THE MORRAS
  ''Bisogna saper ridere, ma anche riflettere su quello che ci circonda...''

The Morras è il nome della band di Tolfa (Roma) composta da Mirko Guiducci, Beatrice Morra, Vincenzo Chiavoni, Flavia Morra, Diego Ciancarini, Giulia Vela e Simone Iannotti. Dopo aver iniziato come cover band di genere rock'n'roll, rockabilly, folk, e interpretando brani classici vintage anni '50, '60 e '70, The Morras hanno iniziato, nel 2017, ha lavorare sulla loro prima avventura discografica indipendente uscita il 15 Marzo 2019 ed intitolata “Sarebbe stato bello”.

Il primo singolo estratto si intitola “Aghi e spine”. Come è nato questo brano e come mai la scelta del primo singolo è ricaduta proprio su questa canzone? ''Questo brano è uno dei primi della nostra produzione di inediti. Abbiamo deciso tutti insieme di lanciarlo come singolo, ci piaceva come suonava e quello che rappresentava per noi''.

Di cosa racconta “Aghi e spine”? ''Racconta della voglia di evadere, di cercare altrove quello che a volte non si riesce a trovare nella vita di tutti i giorni. Ma non sempre, poi, cambiando il posto si riesce a trovare una soluzione al problema. Anzi, spesso i problemi rimangono e non si risolvono''.

Il vostro album, invece, quali argomenti e messaggi tratta? ''Sogni, disillusione, speranza. Di questo momento storico che stiamo vivendo. È un album molto ironico, fa sorridere, ma allo stesso tempo pensare. Bisogna saper ridere ma anche riflettere su quello che ci circonda''.

Progetti per il futuro? Dove e quando avremo modo di vedervi suonare dal vivo? ''Per ora ci godiamo l’uscita del nostro primo disco. Ci piace molto e ci piacerebbe farlo sentire a più persone possibili. Ci stiamo attivando per i live. Saremo presenti nei festival e nei locali vicini a noi in provincia di Roma. Il primo il 27 al Viva a Bracciano''.