Sono presenti 622 interviste.

29/10/2020
KALPA
''La musica è qualcosa di intraducibile in maniera universale, può mutare di significato a seconda del fruitore...''

27/10/2020
DIONISO
''Puntiamo sempre a divertirci e a far passare la nostra arte in maniera diretta...''

tutte le interviste


interviste

14/07/2020   CLOUDE
  ''Dopo un periodo di caos e smarrimento, sono riuscito, grazie alla musica, a non lasciarmi andare...''

Come è nata "Ti avrei voluta"? ''E' nata in un momento di riflessione, dove ho iniziato a farmi molte domande, quindi ho iniziato a scrivere, ho fatto andare la penna e ho iniziato a scrivere di quella relazione che mi ha cambiato buona parte della vita, in quel periodo e non solo''.

Come è nato il featuring con Blue Virus? ''E' successo due anni fa circa, ero al computer che stavo facendo un po' di spam, chiedendo feedback sull'ultimo singolo uscito del mio vecchio disco, e un ragazzo mi risponde che gli era piaciuto il pezzo, ci mettiamo a parlare e mi ha proposto il feat con Blue. Sono contento perché è uscito un missile''.

Con quali artisti ti piacerebbe collaborare? ''Vengo dalla musica del 2000, quindi gli artisti famosi di oggi li ho sempre seguiti, sono sempre stati parte del mio tempo, quindi con loro mi piacerebbe tantissimo, sono tanti ma per me si è creato qualcosa di fantastico, ognuno con i suoi stili e mondi, quindi ti direi da Fibra, Ensi, Clementino a Emis, Gue, Mecna, Luchè, ecc. Sono tutti dei miti per me''.

A chi pensi quando scrivi la tua musica? ''Diciamo che l'ispirazione arriva così, e quando ci sono dentro cerco di controllarla il più a lungo possibile, non penso a nessuno, penso alla mia vita, alla mia società, al mio tempo''.

Di cosa parla il tuo singolo precedente, "Resta con me"? ''Di quanto sia stato bello ritrovarsi. Dopo un periodo di forte disagio personale, di caos e smarrimento, sono riuscito, grazie al mio nuovo team, alla musica stessa e alla mia volontà, a non lasciarmi andare e fare più lavoro su di me, cercare di affrontarmi, cosa che non avevo mai fatto''.

Quali sono le differenze principali tra questi due brani? ''Il primo singolo e molto riflessivo e mi ha fatto riflettere molto, ''Ti Avrei Voluta'' è molto di pancia, è un sfogo, che avviene ogni volta che l'ascolto''.

Quali sono gli artisti a cui ti ispiri? ''Mah... diversi, dipende dal periodo, dal sound''.

Prossimi progetti? ''Ho un disco pronto da fare uscire, un nuovo singolo prima, e collaborazioni da chiudere''.

Quali sono le tue passioni oltre alla musica? ''Mi piace viaggiare, ho la passione della cucina, film a manetta, scrivere e leggere''.

Dicci una cosa che non hai ancora avuto occasione di dire in altre interviste. ''Insieme ai miei due soci Michael Tabarroni e Marcello Geraci abbiamo fondato la 24Noodles, una Label discografica, vorremmo riuscire a scoprire talenti nella musica e non solo''.