Sono presenti 647 interviste.

02/12/2020
NEROLOZ
''Immergermi il più possibile nel mondo fantastico che mi si crea intorno...''

02/12/2020
THE WAY OF PURITY
''Non sappiamo da dove veniamo e che non sappiamo dove stiamo andando...''

tutte le interviste


interviste

27/10/2020   DIONISO
  ''Puntiamo sempre a divertirci e a far passare la nostra arte in maniera diretta...''

Il 2 ottobre è uscito il vostro nuovo singolo, "Solo una vita". Come è nato questo brano? ''“Solo Una Vita” è nato dal nostro bisogno di mettere in musica e parole le emozioni e le pulsioni tipiche di un’età giovane come la nostra. Ci piace descrivere questo brano come un “viaggio” tra i meandri della nostra psiche alla ricerca di emozioni ed esperienze estreme''.

Quest'estate avete partecipato al contest di Radio Deejay, Deejay On Stage. Come è stata questa esperienza? ''Quest’estate abbiamo partecipato al Deejay on stage ed è stata un’esperienza fantastica. Suonare il nostro brano davanti ad un grande pubblico come quello di Riccione ci ha dato uno stimolo in più sia dal punto di vista artistico che motivazionale. Speriamo si ripeta presto un contesto simile''.

Quali sono gli artisti a cui vi ispirate? ''Nonostante la nostra giovane età siamo dei cultori del rock anni '70, le band che più ci ispirano sono i Doors ed i Led Zeppelin, di queste band amiamo la naturalezza e l’immediatezza nel comunicare il proprio modo di essere e il loro messaggio. Nonostante ciò ci sono degli artisti contemporanei che ammiriamo come il grande Vasco, Achille Lauro ed altri internazionali come i Tame Impala, Beach House e GretaVanFleet''.

Cosa c'è di diverso nei Dioniso rispetto alle altre band? ''Una cosa che ci caratterizza, più che differenziarci, è la nostra naturalezza e spontaneità sia in studio che nei live, puntiamo sempre a divertirci e a far passare la nostra arte in maniera diretta''.

Quali sono i vostri progetti futuri? ''Gli obiettivi per il futuro sono sicuramente le uscite dei prossimi singoli e di una nostra prima raccolta. Stavamo lavorando ai prossimi live ma la situazione per noi emergenti, e non solo, non è delle migliori a causa del covid, ma nonostante ciò continuiamo a sognare in grande e a lavorare''.