Sono presenti 692 interviste.

26/01/2021
FRANCESCO MIRCOLI
''Sicuramente ho fatto tanti km, mi prefiggo di farne altrettanti...''

26/01/2021
IN.VISIBLE
''Un viaggio nelle aspettative della vita, nella disillusione, nella rabbia...''

tutte le interviste


interviste

26/11/2020   ALE ANGUISSOLA
  ''La musica è un mezzo potentissimo per rafforzare i contenuti di un messaggio...''

Come nasce il tuo progetto musicale? ''Il mio progetto musicale parte praticamente dalla verdissima età di cinque anni, quando ho incominciato a studiare pianoforte, e da subito a concepire la musica come un mezzo potentissimo per rafforzare i contenuti di un messaggio. Questo messaggio è sempre stato molto presente in me e si basa sul desiderio di esprimere il mio mondo interiore''.

Di cosa parla “Ora si corre”? ''''Ora si corre'' parla della ripresa del post Lockdown e parla della voglia umana di tornare a socializzare, ballando, suonando, battendo i tamburi con bacchette, scimitarre, e rifuggendo il codice a barre. ''Ora si corre'' è anche la voglia di riprendere a fare quello che non si è potuto fare''.

Quali sono i tuoi artisti di riferimento? ''I miei artisti di riferimento sono moltissimi, tra gli italiani ricordo Lucio Dalla, Pino Daniele, Lucio Battisti, e tra gli americani (dove ho studiato) ricordo gli Earth Wind & Fire, Stevie Wonder, i Bee Gees, anche se questi ultimi erano australiani. Tra i brasiliani, dove ho vissuto parecchio, ricordo Tom Jobin, Chico Buarque, Leila Pinheiro, Djavan, e poi molti molti altri''.

Hai (o avresti avuto prima del nuovo Dpcm) in programma dei live nelle prossime settimane? ''Niente live per il momento''.