Sono presenti 869 interviste.

14/10/2021
DEX PASCAL
''Indossare delle maschere, alla lunga, ci fa vivere una vita che non ci appartiene...''

12/10/2021
1LY
''Ci sono ancora ragazzi che hanno tanti sogni e s'impegnano per realizzarli...''

tutte le interviste


interviste

08/12/2020   DALISE
  ''Una percentuale del nostro corpo appartiene ai giudizi e pregiudizi della nostra comunità...''

Come nasce il tuo progetto musicale? ''Nasce dall’incontro nel 2012 con Stefano Zanchetti, co-autore e Direttore artistico del mio progetto. Abbiamo cominciato a scrivere insieme l’anno successivo e la sintonia che si è creata ci è sembrata un dono da custodire e alimentare. In questi anni hanno orbitato intorno a noi vari collaboratori, alcuni si sono integrati meravigliosamente nella squadra, altri hanno preso altre vie. La new entry 2020 è Roberto Vernetti e con lui abbiamo stabilito un dialogo creativo costruttivo che ci sta entusiasmando tutti''.

Di cosa parla “Come vorrei”? ''Parla delle aspettative, ormai intrinseche nella nostra cultura, sul ruolo della donna nella nostra società e del significato giudicante che si dà ad ogni parola, intento, sentimento della donna e al corpo stesso, di cui spesso, siamo prigioniere e vittime; non possiamo possederlo al 100%, perché una percentuale del nostro corpo appartiene ai giudizi e pregiudizi della nostra comunità. Parla della possessività dell’uomo e dell’umanità intera quando si parla di donne e del loro corpo e di quanto tutto questi pesi sulle spalle di tutte noi. E poi parla a noi stesse''.

Come vedi l'attuale situazione musicale con una pandemia ancora in corso? ''La musica, e l’arte in generale, ha subito un duro colpo e tuttora è, anzi siamo, sotto botta. Mi manca il pubblico e le esibizioni dal vivo, la condivisione con gli altri e con i musicisti. Questo, a lungo andare, potrebbe inaridire la musica''.

Quali sono i tuoi artisti di riferimento? ''La mia artista di riferimento è Annie Lennox''.

Hai/avresti avuto in programma dei live nelle prossime settimane? ''Avevo, fino a ieri. Sono stati annullati''.