Sono presenti 855 interviste.

17/09/2021
CARLO AUDINO
''Sono un pittore che disegna quadri musicali di emozioni, soprattutto personali...''

08/09/2021
ALESSANDRA NICITA
''Mi interessa crescere ed evolvermi. È una bella sfida ma mi si cuce bene addosso...''

tutte le interviste


interviste

11/02/2021   DABLUZ
  ''Per avere dei risultati non basta crederci, ma bisogna lavorare tantissimo ogni giorno...''

In occasione dell’uscita del suo nuovo singolo, intitolato ''King & Queen'', abbiamo fatto un paio di domande a Dabluz, un rapper di Modena.

Chi è Dabluz? ''Dabluz è un artista, un produttore, un autore e un ragazzo di 23 anni che sta provando, con molto impegno e dedizione, a coronare il suo sogno: far sì che la sua passione, che ha scoperto a 12 anni, diventi un lavoro. Dabluz è anche un concetto, una filosofia creata nel tempo dopo i vari percorsi sbagliati, è la luce che finalmente ti illumina dopo tanto buio e che rivela una cosa importantissima nella vita: per avere dei risultati non basta crederci, ma bisogna lavorare tantissimo ogni giorno''.

Da cosa è composto il tuo background musicale? ''Il mio background musicale è composto da tantissime ore di studio e da un percorso fatto negli anni. Più in particolare ho fatto dei corsi di produzione/mixaggio, sono stato una settimana alla Tenuta dei Ciclamini (proprietà di Mogol) per fare dei corsi specifici in una full immersion di 5 giorni organizzata per i rapper da Tour Music Fest, e ho inciso le mie prime 19 tracce con un vecchio nome (Blessy) insieme ad un produttore di Bologna. Ma, in tutto questo, ciò che mi ha fatto arrivare veramente a prendere consapevolezza di quello che ero in grado di fare è stato il team di persone che lavora a questo progetto e che ha deciso di credere in questa cosa mettendo in gioco tutte le forze possibili''.

Com’è nata “King & Queen” e con chi ci hai lavorato? ''''King & Queen'' è nata molti anni fa inizialmente come concetto, ma poi si è trasformata in qualcosa di sentito poiché ho vissuto questa esperienza qualche anno dopo averla scritta. È un brano che, prima di arrivare all'uscita, ha passato molti provini stracciati perché ancora non mi convinceva. A ''King & Queen'' hanno lavorato: per quanto riguarda la parte artistica, sia di produzione che di autorato, io e Fabio Pizzoli (Autore Peermusic), Claudio Javier Pollachini sull'aspetto vocale e strutturale del brano. In merito alla parte tecnica, mix e master sono stati fatti da me e Stefano Morselli (mentore e propietario dello studio Manifatture Morselli, dove mi sono trasferito da qualche mese). La parte grafica invece è stata gestita da Mini Studio e quella comunicativa e artistica da Emanuela Colli (la mia seconda mamma in questo progetto)''.

Questo singolo anticipa un progetto più esteso in uscita a breve? ''Sì, questo progetto è solo l'inizio di un percorso musicale nel quale racconterò, brano dopo brano, il mio modo di vedere la musica e la vita raccontando le mie emozioni. Sono in grande evoluzione e cambiamento''.

Hai degli obiettivi per questo 2021? ''Per questo 2021 i miei obiettivi sono sicuramente continuare a fare questo percorso di studio e dedizione per riuscire sempre di più a migliorarmi, perchè non è mai abbastanza quando ci credi veramente. Un’altra cosa che mi immagino è quella di realizzare anche delle collaborazioni come produttore o autore, in modo da espandere le mie conoscenze''.