Sono presenti 869 interviste.

14/10/2021
DEX PASCAL
''Indossare delle maschere, alla lunga, ci fa vivere una vita che non ci appartiene...''

12/10/2021
1LY
''Ci sono ancora ragazzi che hanno tanti sogni e s'impegnano per realizzarli...''

tutte le interviste


interviste

16/04/2021   SARA PROVITALI
  ''Anche nei cuori più feriti c'è sempre il bisogno di amare ed essere amati...''

Come nasce il tuo progetto musicale? ''Questo progetto musicale nasce con Luciano Patitucci, produttore discografico. Il singolo che presenta l’album è “Mi fai stare bene”, in rotazione radiofonica dal due aprile, scritto da Luciano Patitucci e Fabiola Patitucci, con producer Maurizio Lollobrigida, etichetta discografica SoundOn per ADB Mediazioni''.

Di cosa parla “Mi fai stare bene”? ''“Mi fai stare bene” racconta una bellissima e intensa storia d’amore. Il singolo è un vero e proprio inno all’amore e alla vita. A volte capita che le delusioni raffreddino i cuori delle persone, ma anche nei cuori più feriti c’è sempre il bisogno di amare ed essere amati. Con “Mi fai stare bene” voglio trasmettere carica ed energia positiva, ricordare che l’amore esiste ed è energia vitale, talmente potente da donare la forza e il coraggio di vivere, anche quando tutto sembra perduto''.

Come vedi l'attuale situazione musicale con una pandemia ancora in corso? ''L’attuale situazione musicale è sempre sul filo, sempre in attesa di risposte in merito a questioni burocratiche a causa della pandemia''.

Quali sono i tuoi artisti di riferimento? ''Personalmente sono da sempre affascinata dal mondo del cantautorato italiano, a partire da quello degli anni ’60, quando la musica d’autore era più “intima”, predisposta maggiormente all’ascolto della canzone, fino a quello del nuovo millennio, che segue le tendenze sonore moderne, attingendo in vari stili quali rock, elettronica, ska, rap, punk, ecc. Quindi, più che “dall’artista”, sono molto attratta dal connubio tra canzone di un certo spessore e capacità del cantautore (o dell’interprete) nel ponderare ogni parola per trasmettere un determinato messaggio all’ascoltatore. Le artiste a cui si è fatto riferimento, come modello per “Mi fai stare bene” e per l’intero album, sono Laura Pausini e Irene Grandi, cercando un suono pop classico, ma con generose tinte rock''.

Hai/avresti avuto in programma dei live nelle prossime settimane? ''Data la pandemia ancora in corso e l’impossibilità di programmare live, consideriamo un possibile rientro in scena dal mese di giugno. Nel frattempo ci stiamo dedicando alla promozione dell’album “Sara Provitali”, disponibile su tutte le piattaforme digitali. Seguitemi sulle mie pagine Facebook “Sara Provitali” e Instagram “saraprovitali_singer” per tutte le novità in arrivo!''.