Sono presenti 869 interviste.

14/10/2021
DEX PASCAL
''Indossare delle maschere, alla lunga, ci fa vivere una vita che non ci appartiene...''

12/10/2021
1LY
''Ci sono ancora ragazzi che hanno tanti sogni e s'impegnano per realizzarli...''

tutte le interviste


interviste

15/06/2021   MASA SQUIAT
  ''Nel corso di quest'anno ne son successe di tutti i colori. Ma questa è un'altra storia...''

Com’è nata la collaborazione con Adam Baster? ''Io e Adam ci conosciamo da diversi anni quindi è nata in maniera molto spontanea, avevo un brano che poteva sposarsi bene con il suo stile e quindi niente l'abbiamo realizzato''.

Puoi spiegarci l’idea del titolo del tuo nuovo EP, “Chi l’avrebbe detto”? ''Il titolo prende il nome dal singolo uscito lo scorso maggio in collaborazione con Afterouge e il produttore Michele Canova. Ci piaceva chiamare così il progetto perché era una frase di buon auspicio per il presente e il futuro, e poi perché nel corso di quest'anno ne son successe di tutti i colori. Ma questa è un'altra storia''.

C’è una traccia del tuo nuovo EP a cui sei particolarmente affezionato? ''Sì, ed è ''CV'', perché è quella più personale di tutte, vi consiglio di andare ad ascoltarla''.

Credi che il tuo ultimo progetto, “Chi l’avrebbe detto”, possa rappresentare un punto di svolta nella tua carriera? ''Beh, sicuramente mi sento molto più maturo e consapevole dei miei mezzi, se è un punto di svolta questo non saprei dirtelo, probabilmente sì, anche se c'è ancora tanto da lavorare, la strada è lunga''.

Parliamo del tuo nuovo EP: qual è stato il primo pezzo che hai scritto? ''Il primo in assoluto è "Autostop", che risale a diversi anni fa, poi in ordine cronologico scrissi "Lil Celentano", "Cercando Me", "Fiori Blu", "CV", "Ti Volevo" e per ultima "Tijuana". Sono state scritte in un arco temporale di circa 6 mesi, oltre svariati provini messi da parte per progetti futuri''.