Sono presenti 869 interviste.

14/10/2021
DEX PASCAL
''Indossare delle maschere, alla lunga, ci fa vivere una vita che non ci appartiene...''

12/10/2021
1LY
''Ci sono ancora ragazzi che hanno tanti sogni e s'impegnano per realizzarli...''

tutte le interviste


interviste

23/07/2021   MOODY M
  ''Non volevo accodarmi e realizzare il solito reggaeton per l’estate...''

''Pensiero Dicotomico'' è il singolo d'esordio di Moody M. Il brano, scritto insieme al celebre produttore Giuliano Boursier (Roberto Angelini, Luca Dirisio, Modà, Gatto Panceri, Daniele Stefani…) è indubbiamente un tuffo negli anni '80.

“Pensiero dicotomico” è il tuo singolo d’esordio. Aiutaci a definire la musica che incontriamo in questo brano… ''La musica è un misto tra sonorità anni ‘80/’90: non volevo accodarmi e realizzare il solito reggaeton per l’estate ma volevo che il mio primo singolo fosse ballabile e diverso dagli altri''.

Hai scritto questo brano insieme al noto produttore Giuliano Boursier. Com’è nata la vostra collaborazione? ''Music Ahead, la mia etichetta discografica dove Giuliano è il direttore artistico, ogni anno organizza dei casting nazionali. A 19 anni, ho inviato un mio demo e sono passata alla seconda selezione che si sarebbe effettuata live negli studi di Music Ahead. Ecco, ho superato entrambe le selezioni e Giuliano Boursier mi ha proposto la collaborazione che ha portato al nostro progetto attuale. Ovviamente il traguardo era proprio quello di iniziare una collaborazione con Giuliano''.

Questo singolo anticipa un lavoro più ampio? Qualche anticipazione? ''Stiamo lavorando ad altri singoli e spero che tutti questi vedano una pubblicazione e possano essere raccolti nel mio album d’esordio''.

Che rapporto hai con le radici, con l’appartenenza a un luogo? ''Mi sento molto siciliana e amo la Sicilia. Però da quando ho iniziato questo percorso ogni volta che atterro in Lombardia dico sempre che non voglio più andarmene e che vorrei rimanere per sempre immersa nel sogno discografico, nelle registrazioni, negli alberghi, nei ristoranti e nella vita da star''.

Hai degli artisti di riferimento su tutti? ''Ascolto moltissima musica e mi piace la R&B, la dance e la pop internazionale. Tutti gli artisti che rientrano in questi generi mi appassionano, come Miley Cyrius, Ariana Grande, Billie Eilish…''.

Sempre più frequentemente si discute del rapporto fra musica e social: per molti artisti emergenti, Facebook, Instagram, Twitch rappresentano una grossa opportunità per raggiungere il maggior numero di persone. Quale rapporto hai con questa realtà? ''Sono molto attiva sui social in quanto penso sia anche questo un lavoro legato alla mia professione. I social sono importanti per farsi conoscere e mantenere i contatti con la tua fan base. I post e le mie stories rappresentano le mie tre passioni: il canto, il fitness e la quotidianità. Spero di raggiungere sempre più followers!''.

Progetti futuri? ''I progetti sono tanti. Sto pensando a un album e allo stesso tempo voglio partecipare ad altri contest perché sono convinta che possano fare bene alla mia crescita artistica. Inoltre mi piacerebbe tentare le selezioni di “Amici” di Maria De Filippi o essere tra i partecipanti del Festival di Sanremo. Chissà...''.