Sono presenti 877 interviste.

26/10/2021
DODY
''Quando non sei più curioso è finita, un artista ha sempre necessità di esprimere la sua arte...''

24/10/2021
ELEVIOLE?
''E' molto importante avere degli spazi per sé stessi, lontano dalle convenzioni...''

tutte le interviste


interviste

06/10/2021   POCKET P*RNO
  ''La perversione è facile da consumare quanto un cioccolatino da scartare...''

Poket P*rno è di certo un nome provocatorio, di impatto. Cosa vuoi comunicare al pubblico con questa scelta? ''Poket P*rno è una metafora che ironizza su come la perversione oggi sia facile da consumare quanto un cioccolatino da scartare. Tutto è pensato per essere pornografico e per essere voluto, e noi non facciamo in tempo a metabolizzare tutte quante le cose che vogliamo inconsciamente, che nel frattempo queste si accumulano e ci ingrassano la testa''.

La tua canzone ''Tutti Vogliono'' è un dipinto di una società materialista e egoriferita. Tu ti senti parte di ciò? ''Mi sento parte di ogni male di cui parlo e quasi sempre è proprio contro di me, che prendono forma, le riflessioni che in ultima analisi estendo a ciò che mi sta intorno''.

Qual è il momento più strano in cui ti è venuta l’ispirazione per una canzone? ''Probabilmente durante una s*ga a lavoro, fumando una sigaretta nel bagno dei dipendenti, alle 4 di mattina. Ricordo che mi ha insegnato tanto della mia vita ma non ricordo esattamente se abbia davvero ispirato una canzone''.

Potresti spiegare il tuo processo creativo? Scrivi prima il testo o la musica? ''Le idee nascono sempre tutte assieme. La sfida è sempre quella di trovare l’ordine migliore con cui realizzarle, per realizzarle tutte. Non scrivo mai la musica basandomi su un testo comunque, ma sempre il contrario. Ciò non toglie che possa scrivere cose in assenza di musica, che decido poi di inserire su strumentali scritte solo in un secondo momento. Comunque non ho regole. Faccio prima quello che ho più voglia di fare in quel momento''.

Quali sono le tue referenze principali? ''Per il progetto Poket P*rno Nirvana, White Stripes, Black Keys, Fidlar, Idles, Oliver Tree, Dominic Fike, Blur, Dorothy, Red Hot Chili Peppers, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Imagine Dragons, Coldplay''.

La collaborazione dei tuoi sogni? ''Non ho mai sognato una collaborazione. Non a caso parlo tanto di egoismo. Dovendo pensarci al momento Kanye, Kendrick, Vince Staple (se rappassero in Italiano)''.

Il palco su cui vorresti arrivare ad esibirti? ''Ragionevolmente San Siro, oniricamente Loolapaloosa''.