Sono presenti 13689 news.

25/01/2020
SIMON & GARFUNKEL
Esce a sorpresa l’EP ''Live At Carnegie Hall 1969'', che anticipa la ristampa di ''Bridge over Troubled Water''

24/01/2020
BRIAN ENO
Il 20 marzo uscirà ''Mixing Colours'', primo album in collaborazione con il fratello Roger

tutte le news


news - rassegna stampa

10/06/2016   TOM ODELL
  A 3 anni di distanza dall'album di debutto ''Long Way Down'', il cantautore inglese torna con ''Wrong Crowd''

Sono 15 le canzoni che compongono il nuovo disco di TOM ODELL in uscita oggi 10 giugno 2016 e intitolato “Wrong Crowd”. Prodotto da Jim Abbiss (Arctic Monkeys, Kasabian, Adele), “Wrong Crowd” è il secondo album da studio del cantautore inglese, e verrà pubblicato in edizione deluxe e in vinile. TOM ODELL con il suo album di debutto ha venduto un milione di copie e si è aggiudicato il prestigioso Ivor Novello Award nel 2014 come miglior compositore dell´anno. ''Magnetised'' è il singolo che ha anticipato l’uscita del disco, una canzone scritta da ODELL, dai ritmi incalzanti che ha totalizzato finora 8.3 milioni di streaming su Spotify e 2.7 milioni di visualizzazioni del video. Lodato da songwriter del calibro di Elton John, Billy Joel e Rolling Stones (questi ultimi, peraltro, hanno invitato Tom ad aprire il loro concerto a Hyde Park a Londra), per comporre questo disco TOM ODELL ha sentito l’esigenza di lasciare il suo paese per raggiungere New York, per sparire in una città in cui da soli è più facile trovare ispirazione. Da sempre appassionato di cinema, durante il suo soggiorno newyorkese TOM ha ampliato il suo enorme interesse per il film come forma d’arte. Le pellicole di Won Kar Wai, Paolo Sorrentino, Terrence Mallik, Wim Wenders e Fellini hanno costituito lo sfondo della sua vita alquanto solitaria nella Grande Mela, e inevitabilmente hanno finito per influenzare l’album: “All’inizio, le canzoni che scrivevo parlavano di isolamento, del tentativo di inserirsi, di diventare adulti. Ho iniziato a guardarmi indietro e dentro, utilizzando me stesso come punto di partenza ma lasciando l’immaginazione libera di seguire una storia. Mi sono immaginato la musica come colonna sonora... La splendida immagine delle erbacce che crescono intorno all’albero e lo soffocano ne ''La sottile linea rossa'' di Malik, dell’uomo che distrugge la natura, dimenticandosi che ne fa parte. Tutto questo ha iniziato a toccare delle corde dentro di me”. Di “Wrong Crowd” Tom Odell racconta: “L´album segue la storia di un uomo prigioniero della sua infanzia. La agogna, desidera la natura, l’innocenza nel mondo perverso in cui vive. È una storia di fantasia, ma va da sé che le emozioni e le sensazioni le ho provate personalmente. Le storie comunque sono elaborate ed esagerate. Volevo creare un mondo con uno spiccato senso della realtà, come in un film di Fellini”. A meno di un mese dal sold out al Tunnel Club di Milano è stata inoltre annunciata una nuova data in Italia. Tom Odell, il 15 febbraio 2017 sarà all’Alcatraz di Milano dove presenterà dal vivo il suo nuovo disco “Wrong Crowd”.