Sono presenti 269 recensioni concerti.


THE CURE "Live Hyde Park Londra 07-07-18"
   (2018)


LAURYN HILL "Live Parco della Cittadella Parma 22-06-18"
   (2018)

tutte recensioni concerti


recensioni concerti

XABIER IRIONDO & CHRISTIAN ALATI   "Live Sound Metak Milano 16-12-2006"
   (2006)

Ogni qualvolta si ha a che fare con la figura del Sig. Iriondo si finisce per parlare dei suoi trascorsi con gli Aftehours. Ecco… appunto… sono “trascorsi”… Vediamo che fa oggi. Mi sono recato al Sound Metak, “un negozio con un'attitudine artigianale nel proporre oggetti/articoli/strumenti ed iniziative”, come lo stesso Xabier ha scritto. Le parole non sono mai state più azzeccate come in questo caso. La performance dei due artisti dura circa 40 minuti. Intensi. Catartici. Di alto contenuto culturale. Alati, membro del duo Don Quibol, accompagna l’“Artigiano dei Suoni” attraverso una varietà infinita di oggetti e chincaglierie: spazzole, Cd player, mixer, effetti, tastiere, ecc. Suona un oggetto e lo campiona, creando, nel corso della esibizione, un magnifico tappeto orchestrale di vita quotidiana, senza annoiare mai lo spettatore. Complice anche la straordinaria location. Un vero laboratorio di idee. Per l’occasione Xabier sfodera uno strumento di sua fabbricazione, il Mahai Metak, uno strumento elettrico fabbricato con legno, metallo e componentistica elettronica il quale “crea incredibili paesaggi sonici grazie al suo sound originale”. Non vi sto a spiegare come si suoni, sarebbe inutile. Nella fattispecie, la musica bisogna “vederla”. Questa sorta di sitar/koto, viene violentato delicatamente da Iriondo, attraverso movimenti soavi delle mani: buttandoci sopra dei rimasugli di “non so cosa” battuti precedentemente sopra la cordiera, appoggiandovi un sassolino, dando una pennellata alle corde. Ripeto, non si può descrivere appieno le peculiarità della performance. Date una occhiata al sito del negozio (www.soundmetak.com) e, se siete dalle parti di Milano, andate a trovarlo. Ne vale la pena. (Matteo Preabianca)